NEWS & TIPS

Il Salone Internazionale del Complemento d'Arredo

Oggettistica, elementi di decoro e tanto altro all'interno del salone internazionale del Mobile

Nato nel 1989 e inserito nella maglia espositiva del Salone Internazionale del Mobile, il Salone Internazionale del Complemento d'Arredo si svolge annualmente all'interno di Fiera Milano a Rho e conta oltre 250 espositori su più di 10.000 metri quadrati dedicati all'oggettistica d'eccellenza per l'intero sistema arredo.
In mostra le più svariate tipologie di prodotti – complementi d’arredo, oggettistica, elementi di decoro, tessili – e stili – dal classico al moderno al design.

Alcuni esempi di quello che si può trovare

Marni mercado de paloquemao

MARNI MERCADO DE PALOQUEMAO. Lo showroom Marni in viale Umbria 42, si trasforma in un vero e proprio mercato di frutta, il Marni Mercado de Paloquemao. Ispirato al mercato di Bogotà, in Colombia, il brand ha preparato un allestimento speciale ricco di colori sgargianti ripresi da quelli dei frutti esotici. Sono proprio i frutti i veri protagonisti, si trasformano in sculture di metallo e pvc e diventano oggetti decorativi e contenitori. Il ricavato delle vendite sarà devoluto ad Anayibe Rincon’s Workshop.

Madame - World of Emilio Pucci edition
MADAME - WORLD OF EMILIO PUCCI EDITION. Con uno speciale allestimento nella boutique della Maison in via Montenapoleone 27, Kartell propone una nuova stampa firmata Emilio Pucci dedicata alla città di Shanghai, per la nuova versione della poltroncina imbottita Madame, creata dall’archistar Philippe Starck. Madame - World of Emilio Pucci edition è proposta in quattro diverse stampe raffiguranti Avenue Montaigne a Parigi, Piazza di Spagna a Roma, gli iconici grattacieli di New York e ora anche i caratteristici quartieri di Shanghai.

Bowls Project-serie di tazze e accessori
LOEWE BOWLS PROJECT. Lui: uno dei giovani più interessanti del panorama della moda di oggi, Jonathan Anderson direttore creativo di LOEWE; lei: una vera esperta in fatto di vasi, Lucie Rie. Shekerate il tutto con la tradizione dell'artigianato spagnolo targata José Luis Bazán. Il risultato è Bowls Project, una collezione composta da 3 serie di 50 ciotole uniche e di diverse misure, realizzate con un innovativo processo di stampa seguito dalla scolpitura manuale della pelle. Se non sarete a Milano, nello store LOEWE in Via Montenapoleone 21, potete seguire la presentazione con l'hashtag #LOEWEprojects.

L'evento si svolge dal 14 al 19 Aprile, mentre l'apertura al pubblico è solamente nei giorni di sabato 18 e domenica 19.
I padiglioni dedicati al complemento d'arredo sono: 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 10, 12, 14, 16, 18 e 20 condivisi con il Salone Internazionale del Mobile con il quale é correlato.

Galleria immagini e didascalie da style.corriere.it

Maggiori informazioni sull'elenco degli espositori le potete trovare visitando il
sito.